Sempre più difficile

Il giorno di Natale 2020 il servizio Televideo diffondeva la dichiarazione di Papa Francesco, quasi una sortita visti i tempi: “Il tenero pianto di Dio bambino ci fa capire quanto sono inutili tanti nostri capricci, e ne abbiamo tanti”. Il motivo di fondo che regge queste parole ha una sua indubbia valenza morale e religiosa,Continua a leggere “Sempre più difficile”

Collane di perle brillano in cielo

Si vedono correre nel cielo notturno, come una collana di stelle, per lo più in fila ordinata, numerosi e visibilissimi. Nessun timore, non sono stelle cadenti né invasori spaziali. La prima volta che li scorsi rimasi da subito interdetto, forse anche un po’ turbato, non sapevo darmene spiegazione. Poi leggo un articolo di Franco ForestaContinua a leggere “Collane di perle brillano in cielo”

Scrutando nel vuoto

Guardiamo in alto, in una notte buia e serena, provando a immaginarci quali realtà si potrebbero discoprire ai nostri occhi in mondi lontani e nei profondi silenzi di un cosmo del quale non conosciamo i confini. Qui di seguito una rapida carrellata su alcune caratteristiche fra le più sorprendenti di questo grande Universo che ciContinua a leggere “Scrutando nel vuoto”

Perdersi nell’Infinito

Esco sul balcone il mattino presto, l’aurora non ha ancora fatto capolino e un cielo abbastanza trasparente mi consente di osservare le costellazioni che lo popolano in queste notti di autunno avanzato. A Sud scorgo la magnifica costellazione di Orione, con Sirio del Cane Maggiore e Procione del Cane Minore. Più in alto la stellaContinua a leggere “Perdersi nell’Infinito”